Tu sei qui

La Discalculia grave di Marco

Marco è stato uno tra i primi alunni a frequentare il C.R.E.A. Insieme da quando siamo partiti e tuttora è presente. I suoi genitori da subito hanno posto la loro fiducia nel lavoro svolto dai tutor e questo ha consentito al ragazzo di acquisire maggior sicurezza di sé.

Quando era arrivato in 1a superiore di 2° grado, entrava in aula e si metteva in un angolo della stanza aspettando che il tutor lo coinvolgesse nell'attività. Era molto chiuso e non guardava negli occhi le persone quando parlava con qualcuno.

Dopo 4 anni di lavoro, Marco oggi riesce a lavorare in autonomia al Centro, con una migliore organizzazione dell'attività scolastica, cosa che era impensabile anni or sono.

Nonostante la sua Discalculia grave, è riuscito in questi anni a costruirsi i compensativi che lo aiutano ad avere una prestazione almeno sufficiente nelle richieste fatte dalla scuola.

Quest'anno è ritornato al Centro appesantito e provato dal punto di vista emotivo, visto che la mamma è venuta a mancare in luglio dopo una breve malattia, disposto a concludere il suo ciclo di studi al liceo e almeno in questo modo avere una rivincita. Noi ci siamo e siamo disposti ad accoglierlo ed accompagnarlo fino alla fine della sua splendida conquista.

Se hai bisogno del nostro aiuto,
contattaci per una

  consulenza